Greco di Tufo

Il vitigno Greco è l’espressione moderna degli antichi vitigni autoctoni di origine ellenica che l’Irpinia ha saputo conservare e valorizzare nei secoli. Plinio il Vecchio, nella celebre Naturalis Historia (risalente a prima del 79 d.C.), nel libro XIV, interamente dedicato alla vite e al vino, così parla del vitigno Greco: «In verità il vino Greco era così pregiato, che nei banchetti veniva versato solo una volta».
Caratteri varietali: foglia piccola, pentalobata e di colore verde scuro; grappolo medio-grande, allungato, dalla caratteristica suddivisione in due ali gemelle; acino di dimensioni medio-piccole, di forma ellissoidale; buccia molto pruinosa, dal tipico colore verde-giallastro che tende a divenire ambrato se a lungo esposto al sole.

mastro
Share
This

Post a comment