Stilèma Greco di Tufo DOCG 2017

34,90 - 62,90

SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
Per ordini di almeno 3 Bottiglie

EXTRA 15%
5% per acquisti superiori a 50€
10% per acquisti superiori a 100€
15% per acquisti superiori a 200€

Clear selection

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Stilèma Greco di Tufo DOCG 2017”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tot.
Stilèma Greco di Tufo DOCG 2017 Un Greco che rievoca i tratti stilistici dei grandi bianchi d’Irpinia degli anni ’70 e ‘80 che hanno segnato la consacrazione di uno stile territoriale e che, al tempo stesso, offre caratteri di grande modernità e di straordinaria ricchezza organolettica. Stilèma Greco di Tufo è frutto di un assemblaggio di uve provenienti dalle tenute di Montefusco, Tufo e Petruro Irpino. Nelle lavorazioni di cantina è stata posta particolare attenzione alla fermentazione malolattica e alla fase di affinamento, che donano al vino densità e consistenza.
DENOMINAZIONE Greco di Tufo DOCG
VITIGNO Greco 100%
VIGNETO Montefusco, Tufo e Petruro Irpino: suoli francoargillosi derivantei da roccia madre di arenaria e marne con una significativa presenza di calcare, tali da esaltare, anche grazie al particolare microclima collinare-montano, i caratteri di acidità, freschezza, verticalità, eleganza. Densità di impianto media di 4.000 ceppi/ha. Resa di circa 70 q/ha e 1,8 kg/ceppo
ETÀ 20 anni in media
PERIODO E SISTEMA DI RACCOLTA Metà ottobre. Raccolta manuale.
VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO Vinificazione classica in acciaio a temperatura controllata (16°-18°). Affinamento su fecce integrali di fermentazione per circa 18 mesi, al fine di raccogliere notevoli doti di sapidità e longevità. Circa il 7% del prodotto fermenta e affina in legno (barriques non di primo passaggio) per 12 mesi. Affina in bottiglia per almeno 18 mesi.
IL COLORE Giallo paglia tenue con riflessi verdolini
IL PROFUMO Il profilo olfattivo evidenzia note di frutta matura, litchi e pompelmo, fiori gialli, frutta secca, fichi ed erbe aromatiche, pietra umida, ostriche, note salmastre, sensazioni che ricordano il calcare, con pronunciate nuance fumé.
IL SAPORE Sapore deciso ma agile, con una spiccata nota salina, accompagnata da una sorprendente freschezza, che gli conferisce bevibilità e finezza. Chiude con persistenza sottile e lunga.
ABBINAMENTI Antipasti: Zuppe di pesce, zuppe di legumi, portate a base di crostacei, salmone affumicato, formaggi.
Primi piatti: Pasta o risotti ai frutti di mare o a base di legumi e verdure.
Secondi piatti: Carni bianche, crostacei, fritture di pesce e di verdure, formaggi freschi o a pasta molle.
ATTITUDINE ALL'INVECCHIAMENTO 20 anni e oltre
TEMPERATURA DI SERVIZIO Dopo diverse esperienze di degustazione dei bianchi Stilema (Greco e Fiano), indichiamo sulla temperatura di servizio da consigliare 14/15°C
PREMI E RICONOSCIMENTI
  • vintage
    premio
IL COLORE Giallo paglia tenue con riflessi verdolini
IL PROFUMO Il profilo olfattivo evidenzia note di frutta matura, litchi e pompelmo, fiori gialli, frutta secca, fichi ed erbe aromatiche, pietra umida, ostriche, note salmastre, sensazioni che ricordano il calcare, con pronunciate nuance fumé.
IL SAPORE Sapore deciso ma agile, con una spiccata nota salina, accompagnata da una sorprendente freschezza, che gli conferisce bevibilità e finezza. Chiude con persistenza sottile e lunga.
ABBINAMENTI Antipasti: Zuppe di pesce, zuppe di legumi, portate a base di crostacei, salmone affumicato, formaggi.
Primi piatti: Pasta o risotti ai frutti di mare o a base di legumi e verdure.
Secondi piatti: Carni bianche, crostacei, fritture di pesce e di verdure, formaggi freschi o a pasta molle.
ATTITUDINE ALL'INVECCHIAMENTO 20 anni e oltre
TEMPERATURA DI SERVIZIO Dopo diverse esperienze di degustazione dei bianchi Stilema (Greco e Fiano), indichiamo sulla temperatura di servizio da consigliare 14/15°C