Pietradefusi

Pietradefusi è uno dei più antichi paesi della provincia di Avellino, già citato da Livio. La sua popolazione è annoverata tra gli alleati di Annibale durante le guerre puniche. Il centro fu più tardi distrutto dai Romani. Questa vigna, situata a nord del paese, è caratterizzata da un suolo ricco di minerali che rende il frutto particolarmente espressivo per le note aromatiche. Le uve, per le peculiarità di giacitura ed esposizione, sono destinate a sperimentazioni di notevole interesse per accrescere le potenzialità qualitative dell’Aglianico.

Superficie della vigna: 3 ettari
Suolo: franco argilloso, ricco di minerali, con buon tenore di sostanza organica
Vitigni coltivati: Aglianico
Densità di impianto (ceppi/ha): 3.000
Sistema di allevamento: cordone speronato
Esposizione: Nord-ovest
Altitudine: 350 metri s.l.m.

Vini prodotti :
Lacrimarosa Irpinia Rosato DOC

mastro
Share
This

Post a comment